Forum di Scienza Spirituale
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.



 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2020 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2019 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2020
QUI E ORA

Ultimi argomenti
SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2020 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2020
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it

     

     IL BUON PADRONE DI CASA DI SAMAEL AUN WEOR

    Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    neter



    Messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 06.06.11

    IL BUON PADRONE DI CASA DI SAMAEL AUN WEOR Empty
    MessaggioTitolo: IL BUON PADRONE DI CASA DI SAMAEL AUN WEOR   IL BUON PADRONE DI CASA DI SAMAEL AUN WEOR Icon_minitimeLun Feb 11, 2013 3:49 pm

    IL BUON PADRONE DI CASA
    In questi tempi tenebrosi è molto difficile sottrarsi ai disastrosi effetti della vita, ma è
    indispensabile farlo, altrimenti la vita stessa ci divora.
    Qualunque lavoro si compia su di sé, con il proposito di ottenere uno sviluppo animico e
    spirituale, presuppone sempre -sia ben inteso- l’isolamento, visto che sotto l’influenza della
    vita, così come di solito è vissuta, non è possibile sviluppare altro che la personalità.
    Non intendiamo affatto opporci allo sviluppo della personalità, in quanto essa è necessaria
    all’esistenza, però va detto che è qualcosa di puramente artificiale, non è ciò che di vero e di
    reale c’è in noi.
    Se il povero mammifero intellettuale, a torto detto uomo, non si isola, ma si identifica con
    tutte le vicende della vita pratica e sciupa le proprie forze in emozioni negative, in
    autoconsiderazioni personali e in chiacchiere vane e ambigue senza alcuna sostanza e per nulla
    edificanti, non può sviluppare dentro di sé nessun elemento reale, diverso da quanto appartiene
    al mondo della meccanicità.
    Chi voglia veramente ottenere l’interiore sviluppo dell’Essenza, deve imparare a restare
    ermeticamente chiuso. Ci riferiamo a qualcosa di intimo, strettamente collegato al silenzio.
    Il termine è di antica tradizione, di quando si insegnava in segreto una dottrina -collegata al
    nome di Hermes- sullo sviluppo interiore dell’uomo.
    Se si vuole che cresca qualcosa di reale nel proprio intimo, si deve per forza evitare la fuga
    delle proprie energie psichiche.
    Quando si hanno fughe di energia e non si è isolati nella propria intimità, non si può certo
    sviluppare nulla di reale nella propria Psiche.
    La vita ordinaria di tutti i giorni vuole divorarci senza pietà. Contro la vita dobbiamo lottare
    quotidianamente, dobbiamo imparare a nuotare contro corrente...
    Un tale lavoro va contro la vita, si tratta di qualcosa di molto diverso da quello da noi svolto
    ogni giorno e però dobbiamo praticarlo di istante in istante; mi riferisco alla Rivoluzione della
    Coscienza.
    È evidente che se il nostro atteggiamento verso la vita quotidiana è sbagliato alla base, se
    crediamo che tutto debba andarci per il meglio “perché dev’essere così”, allora arriveranno le
    delusioni...
    La gente vuole che tutto le vada per il verso giusto, “perché dev’essere così”, perché tutto
    deve funzionare secondo suoi piani, ma la cruda realtà è diversa: finché uno non cambia
    interiormente, che piaccia o no, sarà sempre vittima delle circostanze.
    Sulla vita si dicono e si scrivono molte stupidaggini sentimentali, ma questo trattato di
    Psicologia Rivoluzionaria è diverso.
    Questa dottrina va subito al sodo, ai fatti concreti, chiari e definitivi: afferma e sottolinea che
    l’animale intellettuale erroneamente detto uomo è un bipede meccanico, incosciente,
    addormentato.
    Il “buon padrone di casa” non accetterebbe mai la Psicologia Rivoluzionaria. Egli compie i
    propri doveri di padre, sposo, ecc., e per questo pensa di se stesso le cose migliori. Però serve
    solo ai fini meccanici della natura e nulla più.
    Per contro, diremo che esiste anche il “buon padrone di casa” che va contro corrente, che non
    vuole lasciarsi divorare dalla vita; però, soggetti di questo tipo sono veramente pochi e non
    abbondano mai.
    Chi è d’accordo con le idee di questo trattato di Psicologia Rivoluzionaria ha una corretta
    visione della vita.
    Torna in alto Andare in basso
     
    IL BUON PADRONE DI CASA DI SAMAEL AUN WEOR
    Torna in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
    Forum di Scienza Spirituale :: BIBLIOTECA SPIRITUALE :: Samael Aun Weor-
    Vai verso: