IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2018 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2018 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2017
QUI E ORA
Ultimi argomenti
» Domanda
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeIeri alle 10:06 pm Da neter

» DOMANDA
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeDom Giu 16, 2019 7:26 pm Da giulia

» Cos'è il Primo Amore di cui si parla nella Apocalisse e ...
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeMar Mag 21, 2019 7:03 am Da Admin

» Un'anima si può reincarnare in un altro corpo immediatamente ... ?
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeLun Mag 20, 2019 6:12 pm Da Massimiliano

» L’evoluzione del mondo e l’uomo: il Periodo Lunare
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeGio Feb 21, 2019 11:44 am Da Rita

» richiesta correzioni al sito
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeGio Feb 07, 2019 5:41 am Da Admin

» Bene e Male O.M.Aivanhov
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeGio Ago 23, 2018 7:25 am Da Admin

» Considerazioni sul Padre Nostro “…e non indurci in tentazione…”- Enzo Nastati
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeGio Feb 01, 2018 8:18 am Da neter

» INCONTRI CON ENZO NASTATI 2018
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeMer Gen 31, 2018 12:11 pm Da Admin

» Rivelazioni sulla creazione primordiale dell'uomo  di Max Seltmann                  
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeVen Gen 26, 2018 11:21 am Da neter

» Cercasi notizie sulla prole di Gesù .
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeMar Gen 23, 2018 3:10 pm Da Massimiliano

» Energia libera : http://www.magravsitalia.com/
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeMar Giu 27, 2017 7:21 pm Da Admin

» Apicultura naturale
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeVen Mag 12, 2017 3:51 pm Da apinaturale

» Sull'offuscamento dell'ipofisi ...
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeMar Apr 18, 2017 12:37 pm Da neter

» AUGURI
II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeMer Nov 16, 2016 4:20 pm Da Admin

SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2016 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2016
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it

    Condividi
     

     II Principio Individuale di Specie

    Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    Admin
    Admin
    Admin

    Messaggi : 1826
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 50

    II Principio Individuale di Specie Empty
    MessaggioTitolo: II Principio Individuale di Specie   II Principio Individuale di Specie Icon_minitimeMer Ott 19, 2011 6:17 pm

    Riporto un commento di Enzo Nastati


    II Principio Individuale di Specie

    II Principio Individuale di Specie U610

    Se prendiamo in considerazione il regno animale vediamo che il singolo animale non è portatore di un Io individualizzato (la coscienza e l'autocoscienza), ma è governato da un Principio Individuale di Specie. Per esempio la famiglia dei felini ha un proprio Principio che governa tutti i felini e ne indirizza i comportamenti tramite l'istinto. L'istinto è il modo con cui questo Principio governa i suoi figli nella loro espressione sulla Terra. Ogni singolo animale può essere considerato come un organo di senso del Principio Individuale
    di Specie che può evolvere grazie alle esperienze che fa sulla Terra attraverso i suoi organi: gli animali. Al momento della morte l'animale porterà le esperienze che ha maturato al suo Principio ed in base a queste il Principio potrà compiere un passo avanti nel cammino evolutivo o subire un arresto.
    Da questo possiamo comprendere quale sia la responsabilità che abbiamo nel confronto degli animali e quanto sia importante che permettiamo loro di fare delle esperienze conformi al loro istinto, senza ridurli in condizioni di costrizione o sottoporli a maltrattamenti.

    Le stesse considerazioni possono essere fatte per le piante; infatti anch'esse rispondono ad specifici Principi Individuali di Specie, che possono evolvere spiritualmente grazie alle esperienze che i loro "organi-figlio" possono fare sulla Terra.
    In particolare la coscienza del Principio Individuale di Specie non si trova incarnata nella pianta (solamente l'uomo in tutti i Regni della Natura ha l'Io incarnato, per cui è cosciente di se stesso), bensì si localizza circa 50 cm sotto le radici di essa.
    Riassumendo ogni pianta (quasi fosse un organo di senso) fa capo ad uno specifico Principio Individuale di Specie che è una entità spirituale che risiede nelle sfere planetarie superiori e che, grazie alle esperienze dei suoi "figli" sulla Terra, evolve. Sotto le radici di ogni pianta si trova la "coscienza" di tale Principio Individuale di Specie, coscienza cui la pianta fa capo per potersi collegare al proprio Principio spirituale per "sapere" come crescere, come reagire ad uno stress o all'attacco di un parassita, ed inoltre tale punto di coscienza fa sì che il Principio Individuale di specie di quella pianta possa confrontarsi con l'Io della Terra, traendo esperienza e forza anche da questo.

    Forse ora risulta più comprensibile il nostro non praticare qualsiasi forma di intervento violento sulla natura, ma non solo quelle più gravi conosciute come manipolazione genetica ed ingegneria genetica, ma già gli interventi di natura "chimica" (concimazione, antiparassitari, stimolatori, ecc.) in quanto rappresentano elementi di profondo disturbo per l'evoluzione che i rispettivi Principi Individuali di Specie devono compiere tramite i loro "figli" sulla Terra che rimangono così abbandonati a sé stessi ed esposti a tutti i tipi di malattie, o altro.

    Enzo Nastati

    Torna in alto Andare in basso
    https://arcadellavita.forumattivo.it
     
    II Principio Individuale di Specie
    Torna in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum di Scienza Spirituale :: COMMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI DI ENZO NASTATI :: COMMENTI DI ENZO NASTATI :: NUOVA AGRICOLTURA CRISTICA :: COME PRATICARE UNA AGRICOLTURA CRISTICA-
    Vai verso: