IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2017 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2017 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2017
QUI E ORA
Ultimi argomenti
» Cercasi notizie sulla prole di Gesù .
Mer Set 27, 2017 12:43 pm Da Massimiliano

» Energia libera : http://www.magravsitalia.com/
Mar Giu 27, 2017 7:21 pm Da Admin

» Apicultura naturale
Ven Mag 12, 2017 3:51 pm Da apinaturale

» Sull'offuscamento dell'ipofisi ...
Mar Apr 18, 2017 12:37 pm Da neter

» AUGURI
Mer Nov 16, 2016 4:20 pm Da Admin

» INCONTRI CON ENZO NASTATI 2016
Gio Nov 10, 2016 6:13 am Da Admin

» Piacere, Antares!
Gio Nov 10, 2016 5:52 am Da Admin

» I SEGRETI DEL CAMMINO DI CRESCITA INTERIORE - Enzo Nastati - PDF
Mer Ott 26, 2016 5:51 pm Da Admin

» eccomi con le api
Lun Ott 03, 2016 6:15 pm Da Admin

» La morte ... potrebbe essere quello che chiamiamo Dio (Krishnamurti)
Mar Ago 02, 2016 4:18 pm Da Admin

» CALENDARIO DELL'ANIMA DI RUDOLF STEINER - Commentato da Enzo Nastati e Collaboratori - PDF
Lun Ago 01, 2016 8:31 pm Da Admin

» CERIMONIA DEL TUNNEL DI SAN GOTTARDO IN SVIZZERA
Lun Giu 27, 2016 9:36 am Da Admin

» la Resurrezione di Lazzaro
Gio Giu 16, 2016 5:12 pm Da Loretta

» G e o m e t r i a C a r d i a c a C H E S T A H E D R O N Frank Chester
Sab Giu 11, 2016 3:30 pm Da sinwan85PHAR

» Madre Nostra
Ven Giu 03, 2016 10:49 pm Da Loretta

SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2016 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2016
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it
    PAGINE VISUALIZZATE DAL 02/04/2011


    Condividere | 
     

     Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1822
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati   Lun Gen 21, 2013 6:26 pm







    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Sull'uso dei computer    Sab Gen 26, 2013 2:08 pm

    A mio avviso non c'è grande differenza tra Linux e Windows. Anche Linux adesso ha una interfaccia grafica molto simile a quella di Windows. Il sistema operativo serve per astrarsi dalla macchina sottostante, per lasciare a lei il compito di eseguire le operazioni ripetitive, meccaniche e di basso livello, così noi umani ci possiamo occupare di lavori più creativi e gratificanti. Inoltre l'introduzione delle interfacce grafiche con immagini e icone ha consentito a un largo numero di persone di usare i computer, mentre con al sola interazione a riga di comando il computer lo potevano utilizzare solo gli specialisti. E' vero che acquistando un computer di solito c'è installato windows, ma basta chiedere al negoziante che si vuole la macchina 'pulita', in questo modo non si pagherà la licenza. Come tutte le cose, anche il computer è un mezzo che può essere usato bene o male, se usato bene, può addirittura ampliare la coscienza, in quanto si ha a disposizione l'intera conoscenza umana ed entrare facilmente in contatto con chi ha interessi simili ai propri. Quindi, in conclusione, per quanto riguarda la nostra coscienza, sia quando si espande, sia quando collassa, facciamo sempre tutto da soli.
    Tornare in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1822
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati   Lun Gen 28, 2013 8:12 am


    Commento di Enzo Nastati

    Caro peterpan , concordo con la tua ultima frase: tutto dipende sempre e solo da noi.
    La domanda che pongo è quanta coscienza possiamo avere in tutte le cose che facciamo? Come possiamo essere sufficientemente liberi nell'usare un cellulare, un'automobile, la televisione, ecc. ecc.?
    Dato che non possiamo essere degli esperti di tutto, per molte (moltissime) cose ci "affidiamo". Sorge quindi al domanda di chi è la coscienza che agisce nello strumento che stiamo usando. "Chi" a messo dentro "cosa" nello strumento? Riguardo al Pc io ragiono "terra-terra". Perchè proprio quel www, sesta lettera dell'alfabeto ebraico? Perchè i programmi nascosti (li ho visti personalmente in excel)? perchè usare macchine sempre più potenti? Cosa gira dietro i nostri digit?
    Io, con la mia piccola coscienza, mi pongo queste domande.
    Purtroppo so che Bill Gates non mi risponderà mai...
    Grazie per il pensiero
    Enzo
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Misurazione delle coscienza   Sab Feb 02, 2013 4:34 pm

    Ciao Enzo,
    riguardo all'indagine scientifico spirituale sull'uso di computer potresti citare le fonti da cui provengono questi dati ? Sarebbe interessante conoscere il metoto con cui sono state svolte queste indagini in quanto non credo sia facile dare le percentuali su una sostanza come la coscienza. So che il 7% di un chilo di mele sono 70 grammi, ma dire 7% di coscienza presuppone che sia stata identificata e misurata. Quindi la mia domanda è: qual'è l'unità di musura della coscienza per poterla dividere in centesimi ? Infine mi chiedevo quante persone ovvero quante coscienze hanno partecipato all'indagine, per quanto tempo hanno interagito coi diversi sistemi operativi e soprattuto con che strumenti si è misurato il calo di coscienza in questi soggetti.
    Un caro saluto,
    Nico
    Tornare in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1822
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati   Sab Feb 02, 2013 5:43 pm


    Commento di Enzo nastati ad un post che hai cancellato qualche giorno fa ( ma che qualcuno ha letto) e non in risposta al tuo ultimo intervento.
    Il commento al tuo ultimo post, caro Nico dovrebbe arrivare a breve.
    Grazie per le domande




    Caro Nico, provo a portare altri pensieri. Il sapere come funzionano le cose, ossia conoscere i processi, le forze che li muovono, le logiche di cui sono manifestazione, mi permette di poter scegliere e quindi, di poter esercitare il diritto di LIBERTA'. A me la cosa non sembra da poco conto. Certamente poi la fiducia nell'uomo è sempre "merce di scambio", nel senso che io mi fido di chi ha stretto i bulloni delle ruote dell'auto con la quale sto correndo in autostrada (a mio cognato è letteralmente "caduto" il cambio in autostrada... potenza della Fiat!), e lui dovrà fidarsi di qualcosa che io faccio, dico, scrivo...
    Che il mondo sia intriso di fiducia è vero, ma la fiducia non è la Fede, la Fede è "cieca", la fiducia è tra gli uomini e quindi passa attraverso il vaglio della verifica (i collaudi ad esempio).
    Se poi la fiducia diventa cieca, ecco che non mi preoccupo di cosa rappresenti la "W", o la cifra scelta nel codice a barre per "facilitare" il lettore ottico, e così via.
    Io penso che ci sia proprio che vuole scambiare la fiducia con la Fede e qui, almeno io, non ci sto.
    A parte tutto questo, avrei MOLTO piacere di vedere questi programmi nascosti. Ne ho visto solo uno anni fa in excel: mi puoi aggiornare?
    Grazie
    Enzo
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1822
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati   Sab Feb 02, 2013 6:42 pm


    Risposta di Enzo Nastati

    Caro Nico, le domande che tu poni sono molto sensate e corrispondono a parametri di verità. Tutti gli "imponderabili" (la Vita, la coscienza, l'eterico, i sentimenti, e così via) sono, per l'appunto, degli “imponderabili” e quindi non soggetti a definizione numerica. Questo è un punto che mi sento di affermare senza problemi. Rimane però il problema di valutare gli imponderabili. Dal come e "quanto" essi agiscono o meno avremo dei risultati diversi.

    Per entrare in questo mondo noi, parlo ora come istituto di ricerca Eureka, siamo usi effettuare due tipi di prove. Il primo è la prova comportamentale. Ad es. si fanno crescere due piante in un determinato ambiente, una con inserita una variabile (ad esempio minor adacquamento) e l'altra che funge da testimone, ossia con adacquamento normale. Poi si valuta il numero dei semi nati, in quanti giorni, che altezza raggiungono e così via. Questo è un modo ad es. per "quantificare" l'azione di un prodotto omeopatico (o altro) che somministriamo alla prima pianta. La prova comportamentale mi permette di trasferire in "numeri" ciò che numero non è (in questo caso la vitalità della pianta).

    Poi vi è la cristallizzazione sensibile, metodo "steineriano" da noi modificato e ampliato che permette di cogliere in immagini la presenza ed il tessere delle forze sottili (gli imponderabili di prima) nel vivente. Anche in questo caso l'immagine può essere "tradotta" in "numeri".

    A questi due metodi scientifici possiamo poi aggiungerne un terzo, molto meno scientifico in quanto esposto alla variabilità animico-spirituale del soggetto che compie la valutazione. Mi riferisco alla sensibilità che una persona può sviluppare nel tempo riguardo a queste forze. Conosciuti da tutti sono i rabdomanti, persone che hanno una particolare risonanza con le forze dell'acqua, poi vi sono gli elettrosensibili, persone che percepiscono l'azione dei Campi elettromagnetici attraverso particolari sensazioni fisiche o funzionali. E' chiaro che anche in questo caso si tratta di "tradurre" sensazioni" in valori e ci espone la persona che "sente" alla critica di chi non "sente".

    Noi abbiamo sviluppato in misura diversa tutte queste vie e di volta in volta scegliamo quale via applicare allo studio di un fenomeno. In alcuni casi ne applichiamo due oppure tre. In altri casi ancora vi sono persone "amiche" particolarmente “collegate" al tessere di queste forze ed anch'esse portano il loro contributo.

    Al gruppo di studio che ha elaborato i dati riguardo al PC personalmente non ho partecipato e dico questo non per tirarmene fuori, ma per dirti che ti posso rispondere solo in questa forma “generica”.

    Il lavoro fatto io mi sento di condividerlo in pieno, altri si sentiranno di non condividerlo in pieno, ma così è il mondo. Tutti siamo liberi nelle idee e nell’esprimerle e nel confutarle: ciò arricchisce tutti.

    Grazie per la domanda
    Enzo
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Fiducia cieca o passare al vaglio della verifica ?   Dom Feb 03, 2013 1:55 pm

    Ciao Enzo,
    Grazie per la risposta.
    Prendo atto che al gruppo di studio che ha elaborato i dati riguardo il PC non hai partecipato, quindi ti sei fidato del lavoro di queste persone e hai inserito i risultati delle loro indagini nel tuo articolo.

    In una risposta precedente hai affermato:
    "Che il mondo sia intriso di fiducia è vero, ma la fiducia non è la Fede, la Fede è 'cieca', la fiducia è tra gli uomini e quindi passa attraverso il vaglio della verifica".
    Hai anche detto che:
    "Il lavoro fatto io mi sento di condividerlo in pieno".

    Quindi mi sembra di ravvisare una contraddizione nel tuo pensiero in quanto da un lato dici che non bisogna avere una fiducia cieca, dall'altro però accetti il lavoro di altri a prescindere da come è stato ottenuto.

    Per quanto mi riguarda il lavoro che tu hai presentato non mi sento nè di condividerlo, nè di non condividerlo, semplicemente non ho informazioni sufficienti per valutarlo, lo prendo come una possibilità e tale resta finchè qualcuno non mi avrà fatto capire che lavoro c'è dietro questi dati.

    Per quanto riguarda le macro di Excel, ti lascio il collegamento a questo Video

    grazie,
    Nico
    Tornare in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1822
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati   Lun Feb 04, 2013 10:02 am


    Caro Nico, prendo atto della tua osservazione che è razionalmente esatta.
    Da parte mia, come detto, non ho partecipato al lavoro suddetto ma ho dato degli spunti, delle indicazioni su dove, a mio avviso, andare a "cercare". Il Gruppo si è avvalso anche dell'aiuto "tecnico" di un programmatore e altre figure che hanno fornito informazioni. Per questi motivi mi sento di condividere il lavoro svolto.
    Ora passiamo ad altro. Quando mi riferivo ai programmi nascosti, non i riferivo alle macro, ma a veri programmi. Quello che io ho visto era un aereo che volteggiava su un deserto rossastro. L'aereo veniva mosso dalle freccette e si accedeva al programma attraverso excel. Digitando una procedura precisa la schermata di excel spariva e appariva l'aereo. Ne sai qualcosa? Conosci altri programmi di tal tipo?
    Grazie
    Enzo
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati   Mar Feb 05, 2013 2:06 pm

    Ciao Enzo, grazie per la risposta.
    Credo che con le macro di excel si possa lanciare qualunque programma che si trovi sul computer, anche un videogioco.

    Ecco una macro excel che puo' lanciare un qualsiasi programma.

    Public Sub m()
    Dim oShell
    Set oShell = CreateObject("WScript.Shell")
    oShell.Run "C:\programmaesterno.exe"
    End Sub

    Nico
    Tornare in alto Andare in basso
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    Effetti dell'uso del computer sulgli esseri umani - Enzo Nastati
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum di Scienza Spirituale :: ATTUALITA' CON COMMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI :: INTERNET E NUOVE TECNOLOGIE-
    Andare verso: