IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2018 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2018 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2017
QUI E ORA
Ultimi argomenti
SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2016 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2016
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it
    PAGINE VISUALIZZATE DAL 02/04/2011


    Condividi | 
     

     Io sono, anglofono

    Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    cesare



    Messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 22.01.12

    MessaggioTitolo: Io sono, anglofono   Sab Gen 19, 2013 5:03 am

    Tornare in alto Andare in basso
    cesare



    Messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 22.01.12

    MessaggioTitolo: Re: Io sono, anglofono   Dom Gen 20, 2013 7:42 pm

    cesare ha scritto:
    https://www.youtube.com/watch?v=iHetYDjOd1Q&feature=player_embedded

    io sono

    Ci porta ad osservare e capire perchè siamo ricettivi, riconoscendo il movimento inconscio e cambiandolo coscientemente

    pensieri e credenze che condizionano come conseguenza alla società,nazionalità, al mondo ( non per il mondo in se stesso, ma per le influenze sociali, religiose e governative ) e la propaganda, influenzano il movimento quotidiano

    Ovviamente c'è accordo a cambiare l'intera scena

    non è necessario demolire l'intera casa
    è sufficiente sostituire quelle parti, quei mattoni che sono rotti, quelli che vediamo essere rotti.
    Li sostituiamo con nuovi pensieri, con nuove energie modellanti

    così nel momento del riconoscimento che il mio banale parlare per la durata della giornata, a cui io metto attenzione per il fatto che inquina la mia quotidianità,
    invece che " consinstently putting down " abbattere coloro che sono intorno a me o la società in genere
    ci svegliamo a ciò e decidiamo di cambiarlo
    qualora sia il nostro intento e decisione.

    Ciò che siamo è ancora quì, ed è pienamente quà.
    Dunque sapere di essere, sapere l'UNO che siamo, sapere l'infinità dello stesso, sapere che siamo già completi
    non basta, non è sufficiente
    bisogna portare quel sapere nell'animo ( mind-mente)
    e poi nel corpo
    altrimenti tutto questo sapere non fa alcuna differenza.

    Questo sapere deve attracersarci e (affect) influenzare l'animo e il corpo
    dunque,
    inizialmente con l'animo potremmo tendere al filosofico,
    sfortunatamente la filosofia può durare per decadi e tu continui a soffrire.
    questo fantastico uomo, si cura di ricordare cosa siamo.
    non c'è da imparare nulla per cogliere questo fatto,
    non c'è nessun (doing) 'fare' coinvolto in ciò,
    semplicemente remembrance re - membrance ri cordare ciò che sei ORA
    l'energia di questo uno, o l'energia di questa vita stanno avenendo propio ora
    sempre avviene propio ora, in ogni singolo momento accade proprio ora
    e questo è tuo e mio, è nostro,
    grazia salvatrice più saranno i momenti in cui io e te ( give over ) ci consegnamo a questo re -membrance
    di ciò che è quà propio ora, a questa veracità che sta scorrendo atrraverso, questa veracità che è semplicemente quà, la vitalità della Vita
    Tu Sei, chi Sei
    Io sono quello che Io sono ( è ) ( I am that one that I am )

    Dunque il muoversi come questo attraverso quest animo (mind) e questo corpo, è come GIOISCO
    questo è ciò che porta l'amore in città
    questo è cio che incarna chi sei nell'esistenza in questa dimensione
    Tornare in alto Andare in basso
     
    Io sono, anglofono
    Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum di Scienza Spirituale :: PRESENTAZIONI UTENTI - LAVORI PERSONALI- ARGOMENTI PREFERITI - RINGRAZIAMENTI - VARIE :: LAVORI PERSONALI-
    Andare verso: