IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2017 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2017 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2017
QUI E ORA
Ultimi argomenti
» Energia libera : http://www.magravsitalia.com/
Mar Giu 27, 2017 7:21 pm Da Admin

» Apicultura naturale
Ven Mag 12, 2017 3:51 pm Da apinaturale

» Sull'offuscamento dell'ipofisi ...
Mar Apr 18, 2017 12:37 pm Da neter

» AUGURI
Mer Nov 16, 2016 4:20 pm Da Admin

» INCONTRI CON ENZO NASTATI 2016
Gio Nov 10, 2016 6:13 am Da Admin

» Piacere, Antares!
Gio Nov 10, 2016 5:52 am Da Admin

» I SEGRETI DEL CAMMINO DI CRESCITA INTERIORE - Enzo Nastati - PDF
Mer Ott 26, 2016 5:51 pm Da Admin

» eccomi con le api
Lun Ott 03, 2016 6:15 pm Da Admin

» La morte ... potrebbe essere quello che chiamiamo Dio (Krishnamurti)
Mar Ago 02, 2016 4:18 pm Da Admin

» CALENDARIO DELL'ANIMA DI RUDOLF STEINER - Commentato da Enzo Nastati e Collaboratori - PDF
Lun Ago 01, 2016 8:31 pm Da Admin

» CERIMONIA DEL TUNNEL DI SAN GOTTARDO IN SVIZZERA
Lun Giu 27, 2016 9:36 am Da Admin

» la Resurrezione di Lazzaro
Gio Giu 16, 2016 5:12 pm Da Loretta

» G e o m e t r i a C a r d i a c a C H E S T A H E D R O N Frank Chester
Sab Giu 11, 2016 3:30 pm Da sinwan85PHAR

» Madre Nostra
Ven Giu 03, 2016 10:49 pm Da Loretta

» Immortalità della coscienza
Gio Mag 26, 2016 4:23 pm Da sinwan85PHAR

SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2016 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2016
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it
    PAGINE VISUALIZZATE DAL 02/04/2011


    Condividere | 
     

     Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    Tom



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 19.08.11

    MessaggioTitolo: Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .   Ven Ago 19, 2011 1:44 pm

    Quando il Sistema Pensionistico non esisteva come si risolveva la questione della < vita da anziani > ?

    Da un pò di decenni a questa parte , come tutti sappiamo , esiste il sistema pensionistico che consente a chi raggiunge una certa età , di non lavorare più ma allo stesso tempo di avere una rendita mensile che , almeno in teoria, gli permetterà di vivere ancora se non ce la farà più a lavorare e / o se non avrà più una buona salute .

    Questo è quello che sappiamo tutti , QUESTO E' QUELLO CHE SI RACCONTA .

    Ma chiedo se la realtà sia effettivamente questa ...

    Il sistema pensionistico , mi corregga qualcuno se sbaglio , è stato inventato nel 1929 negli U.S.A. con la crisi economica che ci fu in quel periodo . C'era molta disoccupazione e si pensò che mandando in pensione gli anziani si sarebbe creato un vuoto di posti di lavoro che sarebbe quindi servito ai tanti disoccupati di quel periodo .
    La soluzione fu adottata e < funzionò > : il problema della GRANDE disoccupazione fu risolto .

    ... Ma a che prezzo ?

    Ora , senza andare ad osservare tutto ciò che è stato modificato nella vita delle persone , senza citare tutti gli aspetti negativi che il sistema pensionistico porta con se che sono sotto gli occhi di tutti ma soprattutto sotto gli occhi DI CHI LI VUOLE VEDERE , vorrei sapere : ma quando questo sistema pensionistico non esisteva veramente gli anziani dovevano fare tutti una brutta fine ?
    Perchè questo è il messaggio che il sistema pensionistico porta con se :

    L'essere umano , da vecchio sarà sicuramente malato , non autosufficiente e ABBANDONATO DA TUTTI.
    Con la pensione invece potrà sempre avere un piatto sul tavolo e delle persone vicino che lo accudiranno ( ... interessate a lui o alla sua pensione ? ) .

    Veramente questo è il modo giusto per risolvere i problemi ?

    Ma non sarà che quegli anziani che non avranno più la forza di lavorare , quegli anziani che si sono ammalati , quegli anziani che sono stati abbondonati dai loro familiari ( sempre se hanno mai realizzato una famiglia ) stanno in questa situazione NON A CASO ?
    Ma non sarà che quegli anziani che vorranno ancora lavorare , che godono ancora di una buona salute , che hanno realizzato una famiglia ed una famiglia che spontaneamente li accudirà anche nei loro ultimissimi giorni, stanno in questa situazione NON A CASO ?

    Costoro del secondo tipo sono gente ANORMALE ! questo è il messaggio che porta con sè il sistema pensionistico.

    Invece di insegnare ai nostri figli ad EDIFICARE SULLA ROCCIA abbiamo insegnato loro a versare i contributi per la pensione .
    E gli abbiamo pure detto che è cosa naturale e logica che sempre ci è stata e sempre ci sarà ...

    Tornare in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .   Ven Ago 19, 2011 5:33 pm

    Non so se il sistema pensionistico abbia l'origine che dice lei. Mia ignoranza. Tuttavia sicuramente ho letto di musicisti, letterati e altro che godevano, anche in secoli precedenti, di una rendita in grazia del proprio lavoro e prestigio.
    Nella parte d'Africa in cui ho lavorato, gli adulti (non i vecchi, perché la vita media era intorno ai 50 anni, anche se vecchi in giro ce n'erano) considerano i loro figli come coloro che li sostenteranno quando saranno anziani. Il figlio è una "pensione", tanti figli sono una pensione ricca.
    In una società che si libera dal peso dei legami di sangue, una società micaelitica, qualcosa deve sostituire tutto ciò, anche se non è detto che il sistema pensionistico com'è oggi sia la soluzione. Occorrerebbe guardare a quanto si è fatto di sociale nella propria vita. Alcuni antroposofi ritengono addirittura giusta una rendita di base per tutti, che lavorino o no.
    Se la società chiede agli anziani di far lavori per cui non sono più adatti, abbiamo una ingiustizia. Le cose sinora si sono più o meno sistemate nella pratica, e sarebbe da temere chi, in forza di un ragionamento astratto (tipo marxismo, per esempio, ma non solo) volesse formare tutta la società secondo le proprie idee.
    Certamente non sempre la pensione obbliga all'inattività. Se uno vuole, e ne ha la possibilità, è anzi facilitato a mettersi nuovamente in gioco in campi e modi diversi.

    Tutto sommato, se io mi limito a citare lacerti di informazione, è anche perché non comprendo affatto che cosa mai il suo post voglia affermare o proporre.
    Tornare in alto Andare in basso
    Tom



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 19.08.11

    MessaggioTitolo: Re: Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .   Ven Ago 19, 2011 6:03 pm

    Liberarsi dai legami di sangue ? Società Micaelitica ? Dipende da come uno se li interpreta questi concetti ...
    Altrimenti , se questo è il ragionamento , facciamo anche figli da far allattare a donne < qualsiasi > e non dalla loro madre naturale .
    E' giusto che gli anziani che non sono più adatti a fare certi lavori abbandonino questi lavori ... ma , io ritengo , per fare qualcosa adatto per loro e non per non fare proprio NIENTE.
    E su quello che dicono alcuni antroposofi che tutti debbono avere una pensione anche piccola ( cosa da me sentita anche da altre parti ) secondo me non è salutare . Meglio un piccolo lavoro per una piccola pensione . Ma poi ... ma veramente ci sentiamo così gratificati nell'avere dei soldi senza aver fatto nulla ? ...


    Il mio post vuole affermare e proporre una riflessione su questo argomento nei tempi della crisi economica così particolare che stiamo vivendo . Una crisi economica che, a mio avviso almeno , ancora deve fare vedere il < meglio di sè > e in tempi non necessariamente lunghi ... una crisi economica dai molti risvolti spirituali ...

    Tornare in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1822
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .   Lun Ago 22, 2011 7:40 am

    Risposta di Enzo Nastati

    Caro Tom, per quanto valga la mia opinione sono perfettamente d'accordo con il tuo pensiero.

    Aggiungerei qualcosa sulla solitudine come "malattia" sociale. Guarderei "dentro" questa parola e ci troverei il "sole", solitudine come "essere sole" (certamente forzo un po’ le cose). Se un individuo è giunto nel corso della sua vita ad "essere sole" (livello dell'Io superiore), allora saranno gli altri (pianeti-persone) a ruotare attorno a lui e non sarà "solo". Vedrei in questa situazione una mancanza, mancanza legata al fatto che nella nostra epoca sempre più persone “dovrebbero” salire al livello solare e poi…

    Grazie per il contributo

    Enzo




    Ultima modifica di Admin il Lun Ago 22, 2011 9:35 am, modificato 1 volta
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1822
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .   Lun Ago 22, 2011 7:44 am

    Risponde Enzo Nastati

    Mi permetto di portare un piccolo pensiero: la società micaelitica sarà sicuramente libera da ogni legame, compreso quello di sangue, ma ciò non significa che sia lecito abbandonare i genitori o nonni perchè "anziani e non micaleliti". Liberarsi dai legami significa continuare negli affetti (e nei doveri) però in modo libero e non più "dovuto" (causa, appunto, il "legame"): praticamente si agisce per amore e non più per obbligo o formalismo.

    Grazie
    Enzo
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Tom



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 19.08.11

    MessaggioTitolo: Re: Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .   Mar Ago 23, 2011 12:13 pm

    .. Con quello che ho scritto si potrebbe però pensare che io sia TOTALMENTE contro questo sistema pensionistico.

    La cosa è parzialmente vera .
    Ossia , per quanto riguarda la mia persona , io sarei per il NON VERSARE i contributi per la pensione .

    ... Mi spiego meglio : non ci dovrebbe essere la legge dell'OBBLIGATORIETA' al versamento di questi contributi .

    Coloro che desiderano di avere una pensione da vecchi si versano per se tali contributi e affidandosi a chi presuppongono sia affidabile ( questo, altro argomento su cui ci sarebbe da discutere ... ).
    Insomma , chi ci crede , può continuare a farlo ( ma solo insieme a chi la pensa come lui ).

    Chi invece non vuole tale pensione , quindi non vuole versare questi contributi , deve/dovrebbe essere libero di fare questa scelta .


    (... Lo so , qualcosa in questo senso già esiste e/o si sta facendo. ... )

    Tornare in alto Andare in basso
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    Quando il Sistema Pensionistico non esisteva .
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum di Scienza Spirituale :: ATTUALITA' CON COMMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI :: FINANZA-
    Andare verso: