IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2018 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2018 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2017
QUI E ORA
Ultimi argomenti
SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2016 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2016
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it

    Condividi | 
     

     Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti

    Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1819
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 49

    MessaggioTitolo: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Lun Ago 08, 2011 12:32 pm

    Commento di Enzo Nastati


    Come molti sapranno si stanno preparando grandi cambiamenti, cambiamenti che riguardano l'uomo, la Terra, e il Cielo. Non a caso nell'Apocalisse si parla di "nuovo Cielo e nuova Terra". Anche nei Vangeli ripetutamente ci viene ricodato che ci aspettano grandi cambiamenti in concomitanza del ritorno del Figlio dell'Uomo, ossia del Cristo "sopra le nubi", ossia nel piano eterico, nel piano dela Vita fluente.
    Oltre ai testi citati vi sono moltissime profezie che parlano di questi avvenimenti.
    Tutte concordano che gli eventi saranno preceduti da fenomeni celesti del tutto anomali (croce nel cielo, due soli, sole e luna oscurati e così via).
    Questo precede il guardare nella propria anima come la vede il Padre e così via.
    Intermedio a questo avremo grandi terremoti, guerre, crisi economiche, alluvioni.

    Che dire, ci siamo? Guardate il video allegato.

    A voi la risposta.
    Enzo








    Altre informazioni le possiamo trovare anche in questo sito:

    http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/501-il-ritorno-del-serpente-quetzalcoatl-simbolo-di-una-nuova-era



    Torna in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Lun Ago 08, 2011 7:41 pm

    No, io non ho visto due soli o una croce nel cielo. Ho visto (si presume) luci nel cielo. Se la loro forma fosse significativa è altra cosa. E va collegato con quello che so, quello che sento e anche con quello che presento. Cioè con un io. Dove si tratta di un sentire, la nostra valutazione non può che essere sognante: dobbiamo guardarcene, calma e gesso. Dove si tratta di un presentire, oltre che un'ovvia "pulizia degli strumenti animici", devo mettere in conto anche il desiderio di sognare, desiderio compensativo per le frustrazioni della mia vita.
    Ergo, per valutare tutto ciò il più obiettivamente possibile, devo cercare di avere una vita il più possibile priva di frustrazioni, ovvero di conoscere a fondo le mie frustrazioni ed accettarle: ciò non è da tutti.

    Su tutto ciò giocano giornalisti sensazionalisti: la gente ha fame di queste sensazioni che compensano le frustrazioni del quotidiano. E invece, occorrerebbe parlarne solo con chi è preparato, sia in termini di scienza spirituale che di maturazione personale.
    Allora io non credo a queste immagini? Intanto, non ho visto il cielo e il sole e le luci: ho visto immagini di macchine che a loro volta si rifanno a quelle.
    E anche: non bisognerebbe parlarne al pubblico indistinto? Credo che si possa anche parlarne, mostrare immagini, sì, ma il diavolo è nei dettagli. In questo caso, nelle interpretazioni: una croce, due soli... Tappate la bocca a quei giornalisti, per carità.

    L'antroposofia ci insegna insieme a meravigliarci di tutto e a non stupirci di nulla. I fenomeni vanno collegati con il sapere, e ivi valutati. Ciò è difficile, tanto più se in concorrenza con la scienza materialistica, che ha strumenti ben più potenti e, nel suo campo, più reali.

    Ieri una mucca volava nel cielo sopra di me. Non ho gridato al miracolo, né pensato di essere impazzito. Per prima cosa ho sperato che fosse a digiuno da molto, molto tempo ...

    In effetti, ogni giorno avviene intorno a me almeno un miracolo. Se non mi accorgo neanche di quello, con quale vista e quale senno accederò a segni - eventuali - così macroscopici?

    Lo dico con il massimo rispetto, non da scettico ma da antroposofo.
    Torna in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1819
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 49

    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Mar Ago 09, 2011 8:25 am

    Risposta di Enzo Nastati

    Certamente tutto è opinabile (e Kant ce lo insegna), ma viene un momento che il pensare umano deve ritirarsi con MOLTA modestia.
    Ce lo ricorda anche il Calendario dell'Anima dello Steiner al versetto 8, quello pentecostale:


    Cresce la forza spirituale dei sensi

    In alleanza con il creare degli dei,

    Essa riduce in me la forza del pensare

    Ad ottusità di sogno.

    Quando essenza divina

    Vuole unirsi alla mia anima,

    Deve l’umano pensare

    Con modestia silenziosamente accontentarsi nell’Essere di sogno.



    Credo quindi che la modestia, l'umiltà, il silenzio alle volte siano mezzo per una comprensione superiore degli eventi.

    Grazie per la risposta
    Enzo
    Torna in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Mer Ago 10, 2011 10:01 am

    Egregio Enzo Nastati,
    accetto con piacere le sue ultime osservazioni. E' vero, viene un momento che il pensare umano deve ritirarsi con MOLTA modestia, deve riconoscersi sognante ed accettare ciò.
    Questo avviene in particolare nel periodo estivo, in cui è assai più difficile essere presenti a se stessi [a me, non so esattamente perché, avviene ogni anno intorno al 27 luglio]. Ma può avvenire in ogni momento: per esempio nel sonno stesso, come è ovvio, o quando si cambia ambiente e sentiamo giungerci "messaggi" (immaginativi, se al mare; ispirativi se in montagna - ma detta così la faccenda è fin troppo semplificata).
    Dal mio punto di vista, comunque, rispetto questo "deve" e non intendo sostituirlo con un "desidera", come spiegato. Non esito inoltre ad accettare questo "deve" allorché lo percepisco personalmente (v. nota sul 27 luglio). Anche l'antroposofia è senz'altro ottima cosa, però ognuno è chiamato - o non chiamato - ad essa con i suoi tempi, modi, comportamenti. Colui che oggi è sordo rispetto ad essa, domani può essere il massimo maestro.
    Io rispetto le sue "previsioni", e vedo di sentire quanto e se in me risuonano. Io stesso, anche su questo forum, mi sono sbilanciato a fornirne, sulla base delle parole del Dottore. Ritengo che tenere gli occhi aperti sia comunque un impegno individuale che non muore mai, e che ci porta a vedere ciascuno un lato diverso dell'edificio. Se la mia prudenza sia eccessiva o lo siano le sue interpretazioni non è nemmeno cosa da discutere, in quanto, come antroposofi, abbiamo in ciò svolto il nostro personale dovere.
    Però, rispetto alle trasmissioni televisive ed alle immagini di immagini, io credo che la prudenza debba essere doppia, e che occorra dirlo.
    Persino nel leggere il Calendario dell'anima siamo chiamati a trovare il nostro personale punto di vista. In tutta modestia allego il mio: traducendo ho ritenuto importante rispettare e mantenere il ritmo giambico di R.Steiner, più ancora che la lettera pedissequamente intesa. Andrebbe quindi letto con accento fatto percepire sulle sillabe pari (talora manca, e non va sottolineato, ma comunque non si troverà mai sulle dispari).


    8 H

    La forza ai sensi cresce
    Insieme col creare degli dèi,
    Riduce il vigore del pensiero
    A ottusità di sogno.
    Se vuole una divina essenza
    Unirsi alla mia anima
    Dovrà il pensare umano
    Con umiltà nel sogno ritirarsi.
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Gio Gen 16, 2014 8:29 pm

    Beati i puri di cuori perchè vedranno Dio
    Torna in alto Andare in basso
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: IL NUOVO EONE E* IN CORSO D'OPERA !!!!!   Sab Gen 18, 2014 1:31 pm

    Dal Solstizio d'Inverno 2012 al Solstizio d'Inverno 2013 oltre un Anno è trascorso dei 25920 anni del NUOVO EONE da quando L'Orizzonte del Sistema Solare ha cruciato il Varco esattamente gressando 3,3periodico giorni dal Solstizio Invernale al Natale passando per il Quorum CAPODANNO delle 13 Sante Vigilie gressando dall'Epifania al giorno 3,3periodico oltre l'Epifania : momento dinamico nel quale LA VERGA COSMICA GUIZZA NEL SERPENTE COSMICO percotendo La Folgore dell'Allineamento : da Sopra a Sotto dell'Orizzonte della VIA LATTEA HUNAB KU LA FARFALLA COSMICA LA GRAN VALENKAJA : cio* Avviene ogni 25920 anniTerrestri comportando Qualita* diverse del Darsi delle Forze Primordiali : ISON ha inoltre alle numerose altre Comete asperso Nuovi Impulsi di Liberta* ......... vi sono inoltre vari fenomeni cosmici abbriviati in tale INIZIATURA DI EONE che sono ESEMPLARI emblematici DEL CAMBIAMENTO RADICALE DI PROSPETTIVE CORALI E COSCIENZIALI ......... Ogni Orizzonte Cosmico è un Essere di Soglia un Entita*Vivente ..... Alea Corde Sinwan Lanwan
    Torna in alto Andare in basso
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Sab Gen 18, 2014 2:21 pm

    sinwan85PHAR ha scritto:
    [url=http://segnidacielo.it / 2012/ 12 / 20 / 21-Dicembre-2012-ORE-11-11-http:// vwww.segnidalcielo.it / 2012 / 12 / 20 / 21 -dicembre-ore-11-11-verso-un-nuovo-ciclo-galattico/ C21]Nuovo Eone[/url]
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Sab Gen 18, 2014 8:40 pm

    Sinwan ti chiedo scusa, sono interessata a quello che dici ma non comprendo. Potresti spiegare i tuoi post. Grazie, attendo se ti va una risposta.
    Torna in alto Andare in basso
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: NUOVO CICLO COSMICO   Sab Gen 18, 2014 11:06 pm

    Cara Daniela cerco di spiegarmi : ho significato dire che gli orizzonti nel cosmo hanno un valore concreto vivente di essere entita* e le loro relazioni tra orizzonti sono manifestazioni pure concrete di forze di entita* : allora tra il solstizio di inverno del 2012 ( 3,3periodico giorni prima di Natale) le 13 Notti Sante ed il 3,3 periodico giorno dopo l'Epifania e* avvenuta una Vicenda Straordinaria : l'incrocio tra l'orizzonte della Via Lattea ( nostra galassia) e l'orizzonte del Sistema Solare prima era SOPRA la via Lattea dopo l'incrocio era SOTTO e lo rimarra* da quel momento per 25920 anni un intero circolo zodiacale quando fra 25920 anni ritorneremo in phisces_delphinoi (pesci) ritorneremo con l'orizzonte del sistema solare SOPRA quello della via Lattea ......... inoltre vi sono stati tutti gli allineamenti con pleiadi sirio orione il polo cosmico ofiuco dalla terra al centro galattico dellas via lattea nel mentre avveniva il passaggio cruciale degli orizzonti cio* comporta una nuova irradiazione di forze cosmiche straordinaria constatao pure dallo straordinario sciame di comete tra le quali poi ha primeggiato ISON : bene le comete sono sintomatiche di cangiamenti radicali ..... Gia* da oltre un anno siamo in una nuova condizione cosmica un nuovo ciclo un nuovo eone ......... che ci suscitera* gradualmente l'impulso di una nuova Coscienza Christica di Risveglio Integrale alla Vita Universa ,,,,,,,,, Alea Corde SINWAN LANWAN
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Dom Gen 19, 2014 12:47 am

    Grazie che msg stupendo, sublime
    Torna in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1819
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 49

    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Dom Gen 19, 2014 4:36 pm


    I cambiamenti cosmici in atto sono sicuramente percepibili dentro il proprio scrigno più intimo, ossia nel nostro cuore.

    Alcuni astronomi indicano come data per il passaggio dell’equatore galattico da parte del Sole la fine del 1999. Come dire che siamo nella nuova condizione da 14 anni. Ma 14 anni in più o in meno ben poco contano dinanzi al ciclo di 25.620 anni!

    Forse giova un  breve riflessione riguardo a questo evento.

    Prima di questo passaggio, il Sole era, per così dire, in “ritardo” rispetto ai cambi stagionali, portava un carattere di “inverno”. Ora il Sole è allineato (in “fase” con il cambiamenti stagionali, quindi è divenuto portatore di un carattere “estivo”. Abbiamo quindi un Sole che ci “tira”, “risucchia” (evolutivamente) in “avanti”, mentre prima era portatore di un risucchio “negativo” (non inteso in senso morale).

    Ricordiamoci che il Sole è una stella e le forze spirituali (come avvenne per la discesa del Cristo) “scendono” attraversando le stelle “saltando” i pianeti in quanto composti da materia.

    Qualora volessimo essere attivi in questa discesa dallo zodiaco a noi, per prima cosa dovremo sviluppare le forze di Saturno. Un tempo ciò veniva effettuato accendendo fuochi sacrificali, oggi, meno cruentamente, si ricorre al “Tempo”, dato che il tempo, così ci insegna la scienza dello spirito,  è profondamente legato alla dimensione saturnina. A noi quindi donare il nostro tempo con volontà sacrificale all’evoluzione, alla Vita, all’Amore. A ciò seguirà l’attraversamento di Giove (la saggezza) e di Marte (l’azione determinata).

    Per favorire la discesa attraverso la sfera solare dovremmo attivare le forze di Venere in noi, le forze della venerazione e devozione al Divino. Ciò permetterà la discesa attraverso Mercurio (la nuova socialità) e della Luna (la portatrice della Vita). Ecco che così operando le nuove forze saranno favorite nella loro discesa e noi avremo sviluppato “risonanza verticale” (Saturno) e “orizzontale” (Venere con Mercurio). Questo per giungere alla Luna-Terra: essere co-creatori della Nuova Vita.

    Per chi vuole attendo opinioni e contributi.

    Grazie
    Enzo
    Torna in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: Rettifica ?   Dom Gen 19, 2014 7:51 pm

    Mi perdoni Dott. Enzo Nastati : forse si tratta di un refuso .... CLAUSTRO ZODIACO ma vorrei dire 25920 = (72x30°)x36O°= 2160x360°=25920 ED INOLTRE RIBADISCO CHE IL PASSAGGIO CRUCIALE (Intersecazione dal Sopra al Sotto) DELL'ORRIZZONTE DEL SISTEMA SOLARE CON L'ORIZZONTE DELLA VIA LATTEA SIA AVVENUTO NELL' ANNO 2012//2013 TRA INGRESSO 3,3PERIODICO GIORNI PRIMA DEL NATALE CON CENTRATURA ALLA VIGILIA CAPODANNO (COGRESSO CRUCIATURA FOCALE ) E TRA 3,3PERIODICO GIORNI DOPO L'EPIFANIA EGRESSO ..... VORREI ANCHE RICHIEDERE ALL'AMMINISTRATORE DI TOGLIERE I MIEI POST REPLICHE ( segnidelcielo....)NON VI RIESCO A TOGLIERLI .... Perdonate la confusione ..... Grazie ancora Sinwan
    Torna in alto Andare in basso
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: Ripresa   Lun Gen 20, 2014 11:01 am

    25920anni = 72 anni x360° Ampiezza Circolo Zodiaco 2160anni = 72annix30° Ampiezza ogni arco zodiacale 72 anni = 1° zodiacale 108 anni Tornate straordinarie Adepti 108 volte tornate ordinarie in 25920 anni 1080 anni (OGNI TORNATA ORDINARIA) acme medio arco zodiacale ..... 800 anni 720 anni ( 1/3 Arco) 652 anni IN CONSEQUENZIALTA* 3,3PERIODICO : 800 ( + 3,3PERIODICO) 720 ( 1/3 X 2160) 652 ( -3,3PERIODICO) ..... 72 ANNI UN GIORNO SOLARE 2160 ANNI UN MESE SOLARE 2592O ANNI UN ANNO SOLARE ..... 2160x12=25920 ..... 72 anni una vita umana ponderale 72 battiti ponderali del cuore al minuto 18 respiri ponderali al minuto rapporto ritmico 4/1 .... oltre 72 annivita uman in Grazia ( 0 / 36 // 36 / 72 ) nel mezzo del cammin di nostra vita ......... TALI NUMERI SONO TUTTI rapporti matrici cosmiche multipili sovramultipli e sotto multipli ah dimenticavo 2920respiri ponderali ogni 24 ore ossia un giorno ponderale ..... vi è certamente altro .... anche il circolo zodiacale aperto in ramo spirale con il tredicesimo segno zodiacale che non ha arco Ofiuco che è tutti gli archi il centro e la periferia il contraspazio il contratempo consona e dissona le comete e fronteggia il Cuore Irradiante della Via Lattea Hunab Ku dicesi Ofiuco-Orion Herakles AESH_AEL_HAOPA S:CHRISTOFORO Offerus Sunwukong Hanuman Hanumat Huitzlilopoktli L'Angus L'Anguselus del Aq ( Lancillotto) Parziwalnama Arjuna ARGUNA GUNNAR Fulk FitzWarine (Robin Hood) Wilhelm Tell Don Qijote de La Mancha Amadigi di Gaula ( sono tutti sue Icone paredrali ) Ariel "QUIS CONTRA NOS????" : IL 13* Nume Cavaliere 3,3periodico del Varco della Grande Onda ......... L'ARCIERE DI FUOCO PNEUMATICO BENNU PHOENIX ..... HEN-ON-NOUS_LOGOS-AUGOIEDES-POIMANDRES-EUDAIMON ( BUON GENIO) L'ICONA DELL'IO(EU-IL BUONO) VIVENTE NELL'EGO AIN SOPH AOR A(M)OR AMOR ..... Amor vincit omnia !!!!!
    Torna in alto Andare in basso
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: Ripresa rettifica conferma   Lun Gen 20, 2014 11:10 am

    ah diimenticavo 25920 respiri ponderali in 24 ore un giorno ponderale terrestre correzione confermata sul primo invio ( errata corrige) vale la Ripresa rettifica . Se ritenete cancellate pure tranquillamente cio* che ritenete .....
    Torna in alto Andare in basso
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Lun Gen 20, 2014 5:15 pm

    sinwan85PHAR ha scritto:
    25920anni = 72 anni x360° Ampiezza Circolo Zodiaco                                                                                                     2160anni = 72annix30°  Ampiezza  ogni arco zodiacale    72 anni = 1° zodiacale          108 anni   Tornate straordinarie Adepti    108 volte tornate ordinarie in 25920 anni   1080 anni (OGNI TORNATA ORDINARIA) acme   medio arco zodiacale .....  800 anni 720 anni ( 1/3 Arco) 652 anni  IN CONSEQUENZIALTA* 3,3PERIODICO   :  800 ( + 3,3PERIODICO)  720 ( 1/3 X 2160)                                 652 ( -3,3PERIODICO)    .....  72 ANNI UN GIORNO SOLARE     2160 ANNI UN MESE SOLARE  2592O ANNI UN ANNO SOLARE .....   2160x12=25920 .....  72 anni una vita umana ponderale 72 battiti ponderali del cuore al minuto 18 respiri ponderali al minuto rapporto ritmico 4/1 .... oltre 72 annivita uman in Grazia  ( 0 / 36 // 36 / 72 ) nel mezzo del cammin di nostra vita .........   TALI NUMERI SONO TUTTI rapporti matrici cosmiche multipli sovramultipli e sottomultipli ah dimenticavo 25920respiri ponderali ogni 24 ore ossia un giorno ponderale .....   vi è certamente altro   ....  anche il circolo zodiacale aperto in ramo  spirale con il tredicesimo segno zodiacale che non ha arco Ofiuco che è tutti gli archi il centro e la periferia  il contraspazio il contratempo   consona e dissona le comete e fronteggia il Cuore Irradiante della Via Lattea Hunab Ku  dicesi Ofiuco-Orion Herakles AESCH_AEL_HAOPA S:CHRISTOFORO Offerus Sunwukong Hanuman Hanumat  Huitzlilopoktli  L'Angus L'Anguselus del Aq ( Lancillotto)   Parziwalnama  Arjuna ARGUNA GUNNAR Fulk FitzWarine (Robin Hood) Wilhelm Tell Don Qijote de La Mancha Amadigi di Gaula ( sono tutti sue Icone paredrali ) Ariel "QUIS CONTRA NOS????" :  IL 13* Nume Cavaliere 3,3periodico del Varco della Grande Onda .........   L'ARCIERE DI FUOCO PNEUMATICO  BENNU PHOENIX  ..... HEN-ON-NOUS_LOGOS-AUGOIEDES-POIMANDRES-EUDAIMON ( BUON GENIO) L'ICONA DELL'IO(EU-IL BUONO) VIVENTE NELL'EGO AIN SOPH AOR  A(M)OR  AMOR     .....  Amor vincit omnia !!!!!
    Torna in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1819
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 49

    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Lun Gen 20, 2014 6:55 pm



    Caro Sinwan, grazie per la correzione dell’errore numerico dovuto chissà a cosa! Effettivamente si tratta di 25920 anni, grazie.
    Riguardo al tuo invito ad “aggiungere qualcosa”, aggiungerei un altro valore non trascurabile: ogni minuto il nostro cuore effettua 72 battiti cui corrispondono 18 respiri. Ebbene ogni atto respiratorio ha la durata di 3,3333 secondi (60:18=3,3333), come dire che ogni respiro è un respiro della forza del Cristo Gesù (essendo la sua vita articolata in 3 decadi, 3 anni, 1/3 di anno, 1/3 di mese, 1/3 di giorno).

    Grazie per la correzione.
    Enzo
    Torna in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    sinwan85PHAR



    Messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 18.08.11

    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Mar Gen 21, 2014 9:21 pm

    Grazie Dottor Enzo Nastati per la Puntualizzazione Ulteriore : mi perdoni la segnalazione tra l'altro ho sbagliato anch'io di scrivere la cifra 25920 (respiri giornalieri ponderali)l'ho segnalato anche per me ( errata corrige)e vorrei pregare L'AMMINISTRATORE se possibile di correggere il mio ultimo post ripreso con la quota per segnalare rimarcare l'errore mio ed eventualmente rimuovere la quota replica ..... Scusatemi i pasticci e la scrittura rozza . Grazie ancora..... Sinwan
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: resurrezione della carne, del corpo, Dio Padre Madre   Mer Gen 22, 2014 3:11 pm

    Perdonate la mia grossolanità ed il mio linguaggio talvolta poco limpido. Credo forse siamo vicini a vedere in noi e fuori, a guardare a Dio come Padre Madre...Quale colossale rivoluzione! Inoltre la resurrezione del corpo, la santità della materia e la fine di ogni+malattia forse. Sembrano speranze folli orìginate da una visione folle
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Eros agape sommo bene   Gio Gen 23, 2014 10:42 am

    eros agape, l'arte di amare di erich fromm, l'amore proclamato da Cristo e poi dal Dottore, e poi una pagina di letteratura di san paolo prima lettera ai corinzi....ama il prossimo tuo come te stesso! ama e fa ciò che vuoi sant'agostino
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Libertà e tanto sospirata Etica   Ven Gen 24, 2014 1:32 am

    Ma fare... facilmente intuibile non significa lìbertinaggio, ma vivere incarnando la libertà
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Grazie admin   Mar Gen 28, 2014 1:14 am

    [quote="Admin"][size=12]
    I cambiamenti cosmici in atto sono sicuramente percepibili dentro il proprio scrigno più intimo, ossia nel nostro cuore.

    Alcuni astronomi indicano come data per il passaggio dell’equatore galattico da parte del Sole la fine del 1999. Come dire che siamo nella nuova condizione da 14 anni. Ma 14 anni in più o in meno ben poco contano dinanzi al ciclo di 25.620 anni!

    Forse giova un  breve riflessione riguardo a questo evento.

    Prima di questo passaggio, il Sole era, per così dire, in “ritardo” rispetto ai cambi stagionali, portava un carattere di “inverno”. Ora il Sole è allineato (in “fase” con il cambiamenti stagionali, quindi è divenuto portatore di un carattere “estivo”. Abbiamo quindi un Sole che ci “tira”, “risucchia” (evolutivamente) in “avanti”, mentre prima era portatore di un risucchio “negativo” (non inteso in senso morale).

    Ricordiamoci che il Sole è una stella e le forze spirituali (come avvenne per la discesa del Cristo) “scendono” attraversando le stelle “saltando” i pianeti in quanto composti da materia.

    Qualora volessimo essere attivi in questa discesa dallo zodiaco a noi, per prima cosa dovremo sviluppare le forze di Saturno. Un tempo ciò veniva effettuato accendendo fuochi sacrificali, oggi, meno cruentamente, si ricorre al “Tempo”, dato che il tempo, così ci insegna la scienza dello spirito,  è profondamente legato alla dimensione saturnina. A noi quindi donare il nostro tempo con volontà sacrificale all’evoluzione, alla Vita, all’Amore. A ciò seguirà l’attraversamento di Giove (la saggezza) e di Marte (l’azione determinata).

    Per favorire la discesa attraverso la sfera solare dovremmo attivare le forze di Venere in noi, le forze della venerazione e devozione al Divino. Ciò permetterà la discesa attraverso Mercurio (la nuova socialità) e della Luna
    Torna in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Mozart rachmaninov vivaldi bach   Mar Gen 28, 2014 1:23 am

    Admin mi inginocchio di fronte a quello che hai postato sei il nuovo chopin dell'antroposofia. in quello che dici c'è michelangiolo. c'è le corbusier pure.tadao ando e wright e vitruvio in primis grazie di una tale forza dirompente che dio ti benedica insieme al coro celeste. grazie mi commuovi
    Torna in alto Andare in basso
    DanielaMartino

    avatar

    Messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 02.04.14
    Età : 46

    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   Sab Apr 05, 2014 7:45 am

    Steiner secondo soltanto al CRISTO Ha detto gia tutto ma forse dimentichiamo di ringraziare Arimane e Lucifero che si sono persi per donarci la libertà,  pure a loro indirizziamo preghiere di amore, grazie amici amiche vostra daniela


    Graxzie e devozione ed Amore a tutti voi vodtra serva daniela.martino.391
    Torna in alto Andare in basso
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti   

    Torna in alto Andare in basso
     
    Nuovo Cielo e Nuova Terra : grandi cambiamenti
    Torna in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum di Scienza Spirituale :: PROFEZIE-
    Andare verso: