IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2017 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2017 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2017
QUI E ORA
Ultimi argomenti
» Energia libera : http://www.magravsitalia.com/
Ven Giu 23, 2017 10:50 am Da sinwan85PHAR

» Apicultura naturale
Ven Mag 12, 2017 3:51 pm Da apinaturale

» Sull'offuscamento dell'ipofisi ...
Mar Apr 18, 2017 12:37 pm Da neter

» AUGURI
Mer Nov 16, 2016 4:20 pm Da Admin

» INCONTRI CON ENZO NASTATI 2016
Gio Nov 10, 2016 6:13 am Da Admin

» Piacere, Antares!
Gio Nov 10, 2016 5:52 am Da Admin

» I SEGRETI DEL CAMMINO DI CRESCITA INTERIORE - Enzo Nastati - PDF
Mer Ott 26, 2016 5:51 pm Da Admin

» eccomi con le api
Lun Ott 03, 2016 6:15 pm Da Admin

» La morte ... potrebbe essere quello che chiamiamo Dio (Krishnamurti)
Mar Ago 02, 2016 4:18 pm Da Admin

» CALENDARIO DELL'ANIMA DI RUDOLF STEINER - Commentato da Enzo Nastati e Collaboratori - PDF
Lun Ago 01, 2016 8:31 pm Da Admin

» CERIMONIA DEL TUNNEL DI SAN GOTTARDO IN SVIZZERA
Lun Giu 27, 2016 9:36 am Da Admin

» la Resurrezione di Lazzaro
Gio Giu 16, 2016 5:12 pm Da Loretta

» G e o m e t r i a C a r d i a c a C H E S T A H E D R O N Frank Chester
Sab Giu 11, 2016 3:30 pm Da sinwan85PHAR

» Madre Nostra
Ven Giu 03, 2016 10:49 pm Da Loretta

» Immortalità della coscienza
Gio Mag 26, 2016 4:23 pm Da sinwan85PHAR

SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2016 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2016
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it
    PAGINE VISUALIZZATE DAL 02/04/2011


    Condividere | 
     

     LA CRISI FINANZIARIA

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: LA CRISI FINANZIARIA   Ven Ago 05, 2011 8:26 am

    IMPORTANTE APPELLO A TUTTI GLI ANTROPOSOFI

    Speculazione internazionale = Brigate Rosse del 2000

    Forse qualcuno si ricorda di quanto era stato scritto su Antrophorum tra maggio e giugno (mi pare) a proposito dei "33 anni e un terzo".
    Notando che Rudolf Steiner ci fa sapere che i pensieri avuti dagli uomini in un dato periodo tendono a concretizzarsi nella realtà dopo circa 33 anni e un terzo, avevo posto l'attenzione sul delitto Moro (9 maggio 1978, i 33 e 1/3 saranno ai primi di settembre).
    In questo momento Antrophorum è chiuso, ma ricordo bene di aver sostenuto che quanto allora si svolse sul piano fisico verso una sola persona presa come simbolo, ora rischiava di verificarsi su un piano superiore e riguardare come bersaglio (su un piano probabilmente eterico) la stessa anima di popolo italiana.

    Questo non perché io sia un veggente, ma solo sulla base della lettura consequenziale di quanto l'antroposofia comunica (che è appunto quello che tutti saremmo chiamati a fare).
    Come esempio di quanto sopra avevo indicato (ripeto, ESEMPI!!!) un incendio alla Cappella Sistina, un incidente riguardante astronauti italiani, e anche un vulnus grave al sistema economico-bancario italiano. Per la verità non ho avuto il coraggio di ipotizzare per l'Italia una crisi di tipo Grecia-Irlanda-Portogallo, ingannato e intimidito dal fatto che tutte le fonti spingevano a dichiarare l'Italia fuori da tale possibilità, e mi sono limitato a nominare black-out informatici o simili (pur, sinceramente, avendo pensato anche a quell'ipotesi là, che sarebbe stata la più logica e conseguente. Mi sta bene, così imparo ad aver coraggio fino in fondo).

    In questi giorni il peggio sta accadendo, l'Italia è stata usata (dalle forze occidentali) per attaccare l'Euro, i titoli di stato crollano e occorre rendersi conto che in prospettiva ci può essere di tutto (il peggio). Intorno al 9 settembre è prevedibile che la tempesta toccherà i suoi massimi. Poi si vedrà, ma certo ci saranno vittime (non necessariamente sul piano del corpo fisico).
    Da subito mi preme dire a chi si sente antroposofo che secondo me occorre prendere coscienza di questi collegamenti e fare su di essi dei pensieri intensi e, in opposizione, positivi. Realmente, questo è l'unico modo che abbiamo di influenzare il corso degli eventi, e non mi interessa se qualcuno mi deriderà per aver sostenuto ciò.
    Anzi, considerato che i gruppi dei soci d'estate sono dispersi, sarebbe bene che, in più, il mercoledì sera alle 21, come sempre, ci ritrovassimo, anche se solo spiritualmente, a meditare brevemente su questo, ciascuno nel suo luogo, soci o non soci, in modo da sentire la forza di questa "muraglia cinese" che quasi solo noi possiamo costruire.

    Non si tratta di preoccuparsi egoisticamente per i propri risparmi o per l'Italia. Si tratta di pensare, di riflettere, di meditare su come la potenza del denaro arimanicamente utilizzata stia distruggendo la libertà degli uomini, e su come R. Steiner indicasse necessaria una posizione mediatrice dell'Europa rispetto a Cina ed America, cosa impossibile se l'Europa non si drizzerà subito a proteggere sé stessa.
    Perché in realtà bastano pochi umili positivi (non oso dire "i buoni")per salvare una città di dannati. Ma i pochi devono anche attivarsi.
    Tornare in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1821
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Ven Ago 05, 2011 6:38 pm

    Risposta di Enzo Nastati

    Caro Mercurio, per prima cosa sono pienamente d'accordo con la tua analisi: questo è un periodo in cui non conviene dormire!
    Aldo Moro era un iniziato cristiano, i "nostri" (e non faccio nomi ma si capisce), sono anch'essi degli iniziati (anche se sembrerà strano), solo "non cristiani" (e lascio capire anche questo). Siamo già nelle mani dell'Anticristo, sia come politica che burocrazia, economia, cultura. E questo penso che solo i ciechi non lo vedano.
    Che fare?
    Ricordo una frase dello Steiner: "quando tutto sembra finito, allora Michele agisce". Siamo alla fine? o manca ancora un pò?
    Personalmente penso che il colpo di grazia alla nostra economia sarà attorno a fine settembre, poi...si vedrà.
    Chi avrà un orto mangerà, chi avrà gli euro, mangerà quelli...
    Catastrofico? certamente! Cassandra? certamente, solo che Cassandra "vedeva" giusto.
    Ripeto il "che fare"? ognuno agisce secondo la sua coscienza. Penso che Michele stia molto lavorando, solo che lo fa di notte, all'insaputa di tutti (o quasi).
    Cosa non dobbiamo fare: avere paura; cosa dobbiamo fare: crescere nella vera Fede cosciente e obbedire alla volontà del Padre che tutto ha preparato e tutto ha preordinato.
    Un esempio: oggi (come ieri e ieri l'altro) sono morti 35.000 bambini di FAME (1 milione al mese) e chi se ne preoccupa? forse il governo italiano? O la Comunità Europea? sicuramente il Padre e questa vergogna deve finire assieme alla distruzione sistematica della Terra ed ai valori etico-morali che portano avanti il disegno evolutivo del Padre.
    Prepariamoci quindi adeguatamente prima di addormentarci e offriamo noi stessi quali strumenti di Michele-Cristo e poi, di giorno, operiamo la volontà del Padre e nulla ci toccherà.

    Grazie
    Enzo
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Lun Ago 08, 2011 8:06 am

    La lettura del titolo con cui Mercurio ha introdotto il suo post mi ha ricordato delle parole che attribuisco allo Steiner senza tuttavia ricordarne l'effettiva autenticità. Le riporto ugualmente poiché le reputo utili:

    "Gli antroposofi saranno gli ultimi a riconoscere il ritorno del Cristo"

    P.Acrhiati sembra far eco a queste parole con una sua provocatoria affermazione:

    "Gli antroposofi stanno facendo di Steiner quello che la chiesa ha fatto di Cristo"

    non credo che in entrambe le frasi ci si riferisca ai portatori di Antroposofia ma ad una collettività che ha smarrito il significato di individualità nella ricerca a favore di una finta sapienza o di una sapienza dogmatica.
    Quando poi si diventa -più o meno consciamente- divulgatori della finta sapienza (di una sapienza che scimmiotta la vera sapienza) si arriva ad asservire lo stesso potere che organizza e gestisce l'intorpidimento di coscienza garantito, ad esempio, dai media.


    distintamente
    Tornare in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Lun Ago 08, 2011 8:09 am

    Potresti essere più esplicito, caro Teophilos?
    Tornare in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Lun Ago 08, 2011 9:46 am

    Il titolo che ha dato al Suo post "Appello per tutti gli antroposofi" mi ha fatto ricordare di una frase (di cui non ricordo più l'autore) ma che attribuisco a Steiner.

    Ho spiegato il perchè di questa "connessione" dicendo che chi si ferma alla sola lettura dei testi diventa un buon relatore, un buon commentatore. Un relatore del genere non ha tuttavia il coraggio di far propria un'idea e quindi di cogliere l'attualità di quell'idea. Di seguirne cioè il percorso nel corso del tempo.
    Il cogliere l'attualità di uno scritto immortale significa a mio avviso leggere ed interpretare anche "lo spazio vuoto fra le parole" (per dirla poeticamente).
    L'immaginazione secondo Marsilio Ficino, deve il suo etimo alla fusione di "in-mago", nella magia, appunto.


    Il filosofo Ludwig Wittgenstein invitava a considerare il suo "Tractatus" come ad una nave, la cui parte più importante è posta sott'acqua. Di quella parte Wittgenstein non ha mai parlato eppure è la parte fondamentale della sua opera.
    Il relatore si fermerà a parlare del "Tractatus", l'erede del pensiero di Wittgenstein parlerà invece dello "scafo della nave". E questo suo parlare susciterà scalpore e magari indignazione fra i relatori. "Ma come, Wittgenstein non l'ha mai detto!"

    Sono stati proprio gli eretici a dare una nuova fisionomia alla terra "piatta". Hanno osato stravolgere la parola di Dio o erano effettivamente i depositari della Sua parola?

    Il Suo messaggio, sig. Mercurio, lo ritengo utile e urgente. E non avrei assolutamente voluto togliere spazio alla sua importanza con delle mie considerazioni magari non pienamente opportune.

    Ogni gruppo che non sia costituito da singole individualità, non può vedere al di là degli occhi.


    Il suo parlare di Aldo Moro mi ha ricordato che due anni prima della sua morte, il 9 maggio del 1976, Alekos Panagulis morì in Grecia.
    Di Alekos, vero esempio di uomo libero, ricordo queste parole:

    "La libertà è innanzitutto un dovere! [...]
    C'erano schiavi un tempo che in vita li teneva la speranza della Libertà [...] adesso quegli schiavi non esistono più [...] ma è nato un nuovo genere di schiavi. Schiavi pagati, schiavi saziati, schiavi che ridono, schiavi che vogliono rimanere schiavi
    Questo è il Progresso! "

    Trovo terribilmente attuali le parole di Alekos, parole che spiegano, ad esempio, perché il Microchip di cui tanto si parla, debba essere considerato effettivamente, come il marchio della Bestia.

    grazie
    Tornare in alto Andare in basso
    Rita



    Messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 09.08.11

    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Mar Ago 09, 2011 8:02 am

    Buongiorno a tutti.
    Ho letto con interesse i post di questo topic :il primo commento alla crisi con deduzioni consequenziali personali ;il forte e disarmante scritto del sig.Nastati,..
    Non mi definisco un'antroposofa ,ma da qualche anno me ne interesso (rif. all'antroposofia) come importante mezzo di ricerca e di conoscenza spirituale.

    Quello che sta accadendo all'economia occidentale dovevamo aspettarcelo e onestamente credo anche che sia giusto,in quanto era inevitavbile che un sistema economico basato su un'isterica (e arimanica,come voi stessi avete sottolineato)logica del "vendi vendi,compra compra"non poteva durare all'infinito.

    Ora,sappiamo che ogni evento procede per cicli ,e non occore ribadire che quello del nostro sistema economico E' ALLA FRUTTA o per meglio dire alla fine,e che se gli ostacolatori hanno facolta' di azione per volere di Dio che ha voluto anche la liberta' delle azioni umane,e' possibilissimo che ci ritroviamo in questa situazione per volere divino.

    Mi pongo una sempice domanda:a cosa possono servire ora tante preghiere?A salvare da questa situazione chi? o che cosa?forse se stessi???

    Grazie per l'attenzione.
    Tornare in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1821
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Mar Ago 09, 2011 9:11 am

    Eccovi la risposta di Enzo Nastati

    Abbiamo mai pensato se Dio ha "bisogno" delle nostre preghiere?
    Credo di no. Chi allora ne ha bisogno? solo noi, che così coscientizziamo che senza il Suo aiuto nulla possiamo fare. Quindi il pregare, in senso stretto, non serve.
    Cosa fare dunque? semplice! bisogna "fare", ossia agire, operare, manifestare il Bene, la Vita, La Verità, la Giustizia, l'Amore.
    Solo agendo così faremo quella volontà del Padre tanto invocata nel Padre Nostro.
    E poi? E poi si cammina! sarà Lui a chiamarci con prove, esperienze, incontri o altro, tutto ciò che serve alla nostra crescita.
    Se cammineremo nella Sua volontà saremo tornati "obbedienti" e così riscatteremo il marchio di "disubbediente" che abbiamo acquisito con la Caduta. E alla fine ci aspetterà il Padre (con la Madre), davanti alla porta della Sua Casa.

    Buon cammino e grazie
    Enzo

    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Rita



    Messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 09.08.11

    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Mar Ago 09, 2011 9:52 am

    Grazie.

    Personalmente ,la sola cosa che attualmente posso/sento di fare e' di ringraziare,che questa delirante logica economica da cui tutti quanti siamo toccati(sempre piu' in senso drammatico) stia per finire.
    Tornare in alto Andare in basso
    Sinue



    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 11.07.11

    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Mar Ago 09, 2011 9:31 pm

    Certo Rita, ringraziare per quest' evoluzione è giusto. Personalmente prego, spesso e fortissimamente, che chi ha buona volontà possa trovare la buona guida delle Gerarchie per superare le indecisioni, i dubbi, e avanzare decisi nella giusta direzione. Abbattere pregiudizi, abitudini, incertezze, è opera che solo l' agire dei Mondi Spirituali può compiere . La Persona saprà cogliere i suggerimenti ? Richiamo gli Spiriti dell' Uomo, del Linguaggio, del Popolo e del Tempo, le Silfidi e le Muse per un Aiuto !
    Tornare in alto Andare in basso
    Rita



    Messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 09.08.11

    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Gio Set 15, 2011 9:33 am

    Admin ha scritto:
    Risposta di Enzo Nastati


    Personalmente penso che il colpo di grazia alla nostra economia sarà attorno a fine settembre, poi...si vedrà.

    Enzo
    Per ora ( si parla di Italia) abbiamo avuto la recente approvazione della dibattuta manovra economica "salvagente" ...
    Tornare in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1821
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 48

    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   Gio Set 15, 2011 12:48 pm

    Risposta di Enzo Nastati


    Cara Rita, come detto: stiamo a vedere
    Enzo
    Tornare in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: LA CRISI FINANZIARIA   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    LA CRISI FINANZIARIA
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum di Scienza Spirituale :: ATTUALITA' CON COMMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI :: FINANZA-
    Andare verso: