IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
FORUM DI SCIENZA SPIRITUALE CON ARGOMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI E DI ATTUALITA' CHE FANNO RIFERIMENTO A Rudolf Steiner e AGLI STUDI DI Enzo Nastati AGGIORNAMENTI 2018 sugli incontri con Enzo Nastati - visitare la sezione INCONTRI E PERCORSI BASE 2018 CON ENZO NASTATI
CREATIVE COMMONS
Licenza Creative Commons
I NOSTRI VIDEO

2017
QUI E ORA
Ultimi argomenti
SELEZIONA L’ARGOMENTO
  • Novità
  • Incontri e percorsi base 2016 con Enzo Nastati
  • Pubblicazioni aggiornate al 2016
  • Commenti di Enzo Nastati
  • Il Passaggio
  • Apocalisse/vangeli
  • Nuova agricoltura Cristica
  • Alimentazione
  • Un Ponte tra Antroposofia e Missione Divina
  • I 10 Comandamenti
  • I nostri video
  • YOUTUBE
  • Qui e Ora
  • Indicazioni di Enzo Nastati su quello che sta avvenendo nei Mondi Spirituali
  • Attualità
  • Meteorologia Spirituale
  • Geografia
  • Spazio
  • Petrolio, vulcani - terremoti - alluvioni
  • Internet e nuove tecnologie
  • Finanza
  • Politica
  • Storia
  • Economia e triarticolazione
  • Antroposofia
    Rudolf Steiner
  • Antroposofia Generale
  • Johann Wolfgang Goethe
  • Antroposofia Generale
  • Filosofia della Libertà
  • Iniziazione
  • Esercizi Spirituali
  • Scienza Occulta
  • La Bibbia
  • Inferno, Purgatorio, Paradiso
  • Natale
  • Pasqua
  • Pentecoste
  • l'Ottava Sfera
  • Alchimia
  • Karma
  • Teosofia
  • Evoluzione
  • Scienza dello Spirito
  • Il Calendario dell'Anima
  • Passato, presente, futuro
  • Pensare Sentire Volere
  • Platonici e Aristotelici
  • Personaggi attuali e del passato
  • Il Teorema di Pitagora
  • Matematica Spirituale
  • La Preghiera
  • La via del dolore
  • Bene e Male
  • Il perdono
  • Uomo e Cosmo
  • Astronomia
  • Angeli e Gerarchie Spirituali
  • L'uomo come Religione degli Dei
  • Comunità
  • Uomo e Donna
  • Gli Animali
  • Alimentazione
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteca Spirituale
  • Rudolf Steiner
  • W.J.Goethe
  • Novalis
  • Kaspar Hauser
  • Giuliano Kremmerz
  • Paracelso
  • Cagliostro
  • Lev Nicolaevic Tolstoj
  • Sri Aurobindo
  • Profezie
    Leggere prima delle Profezie
  • Presentazioni Utenti
  • Presentazioni
  • Lavori personali
  • Argomenti preferiti
  • CASE E SALUTE
  • CASE ECOLOGICHE E CASE IGIENICO - TERAPEUTICHE
  • ASS. ARCA DELLA VITA
    PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE L'ASSOCIAZIONE ARCA DELLA VITA IL RECAPITO E' IL SEGUENTE
    ASSOCIAZIONE
    " ARCA DELLA VITA"
    SEDE OPERATIVA VIA FERROVIA,70 - 33033 BEANO DI CODROIPO ( UDINE)- ITALIA-
    TEL +39  0432 905724 -
    FAX 1782749667  segreteria@albios.it

    Condividi | 
     

     La Spagiria

    Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    neter



    Messaggi : 208
    Data d'iscrizione : 06.06.11

    MessaggioTitolo: La Spagiria   Lun Giu 20, 2011 7:46 pm

    La Spagiria


    Vi sono varie interpretazioni sul significato etimologico di spagiria , ma non è di ciò che voglio parlare. Quel che mi interessa è l’aspetto teorico di questa modalità di lavoro su piante per estrarre un Elisir ovvero una medicina in grado di curare sia l’anima che il corpo. Il lavoro Spagirico si basa su tre principi : Zolfo, Mercurio e Sale, questi non hanno niente in comune con ciò che si intende generalmente con queste parole e inoltre il significato che vedremo di Mercurio e Zolfo è stato spesso invertito da vari autori di testi sulla spagiria. Nella spiegazione che ora do dei tre principi mi rifaccio alla concezione più antica di essi. Secondo la teoria spagirica,qualsiasi vegetale possiede uno Zolfo,un Mercurio e un Sale, questi sono dei principi che concentrano le energie spirituali. Lo Zolfo concentra quelle dell’anima, il Mercurio quelle dello spirito e il Sale quelle del corpo . “ Ovviamente qui a : Spirito, Anima e Corpo non dobbiamo attribuire il significato antroposofico.” La pratica consiste nella separazione di questi tre principi o anche si può separare Zolfo e Mercurio da un lato e Sale dall’altro. Esaminiamo adesso la differenza tra un rimedio allopatico e un elisir spagirico. Nella maggior parte dei casi , i rimedi allopatici sono preparati per mezzo di procedimenti della chimica classica e da questo fatto lo Zolfo e il Mercurio spagirico sono eliminati. Non rimane che ciò che la spagiria chiama Sale. Questi rimedi possono dunque agire sull’aspetto materiale , sul corpo , ma in nessun caso sull’anima. Gli elisir spagirici, conservano i tre principi, per cui si ottiene una Medicina dell’Anima oltre che del corpo. Il metodo spagirico si può cosi sintetizzare : separazione, purificazione e riunione. Ho scritto questo breve accenno sulla spagiria , perché oggi è stata completamente dimenticata dalla odierna società e purtroppo anche in ambiti di” ricerca evolutiva”,spesso ci si limita all’ uso della fitoterapia o della omeopatia; vi è un altro fatto che scredita a torto la spagiria , in vari ambienti di ricerca vi è la convinzione che essendo l’uomo mutato spiritualmente rispetto ai tempi passati , oggi tutto ciò che è legato alla Tradizione non è più valido.Questo a senso per le Antiche Vie Evolutive , in quanto tramite pratiche di "escarnazione" andavano incontro al Cristo su altri piani , infatti a quei tempi ciò era esatto in quanto il Cristo non si era ancora incarnato in un uomo fisico sulla Terra; oggi ciò non ha più senso, infatti il Cristo dal Evento del Golgota in poi è presente in ogni Uomo ed anche nella Terra perché con il suo sangue e corpo spirituale si è unito al nostro pianeta ,ciò significa che anche nelle piante vi è una Sua Parte, quindi la spagira che altro non fa che separare lo spesso dal fine è attualissima , anche perché la parte più importante dell’ operazione la fa l’operatore che deve “trasmettere” con la propria azione personale la sua impronta spirituale al medicamento che va preparando . Giusto per essere chiari si può beneficiare della spagiria solo se si lavora sulle piante con un Cuore puro , perché si tratta di manipolare le Forze Vive della natura e non ci è concesso di farlo senza Sentire Amore per esse.Inoltre in tutto il percorso per la produzione di un singolo Elisir che dura vari mesi vi è un continuo e prezioso scambio "sottile" tra l'operatore e le pianta da lui lavorata ;l’operatore purifica la pianta ed essa sottilmente per riflesso agisce su di lui, portando chiarezza nella sua interiorità , con questa Luce l’operatore potrà operare in Se stesso separando “lo spesso dal sottile”, quindi la vera medicina spagirica consiste non solo nel assunzione del Elisir una volta preparato , ma di tutto il percorso che si fa per produrlo.

    Neter


    Torna in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1821
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 49

    MessaggioTitolo: Re: La Spagiria   Mar Giu 21, 2011 10:44 am

    Risposta di Enzo Nastati

    Sono orami passati almeno 20 anni da quando mi sono avvicinato alla spagira per realizzare dei prodotti che potessero aiutare soprattutto le piante ed i terreni. In realtà ho trovato "molto" nel libriccino di Ramo LLull "Trattato sulla quint'essenza" e poi...ho continuato... Lo spunto su cui ho lavorato è stato un passo dello Steiner (di cui non ricordo il riferimento, forse nei corsi di medicina), dove dice che l'odierna alchimia (perchè la spagirica è una specie di "alchimia verde") è l'omopatia; inoltre egli dice che oggi i tre processi devono essere visti come azione della Trinità nel creato (e in noi).
    Questo mese ho tenuto due serate sul tema "Dall'alchimia alla omeopatia", il pubblico era molto contento, i farmacisti in sala (tutti omeopati) molto di meno.
    Il problema è che tutto viene oramai visto in chiave materialistica, come tecnica di laboratorio, e non si coglie più il fatto che questi processi sono in noi e nel tutto e che nuove strade ora sono aperte, semprechè ci si apra al solo vero Terapeuta: al Cristo.


    Grazie
    Enzo
    Torna in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    neter



    Messaggi : 208
    Data d'iscrizione : 06.06.11

    MessaggioTitolo: Risposta : Unire le Vie per produrre la massima coscienza   Mar Giu 21, 2011 2:29 pm

    Steiner è stato secondo me l' Iniziato più grande dei tempi moderni , ma anche lui a dovuto attenersi a svolgere la sua Missione che non comprendeva la conoscenza della spagiria e dell'alchimia o perlomeno non doveva divulgarla .Mi permetto di dire ciò perché : la spagiria è l' arte della separazione del puro dal impuro,mentre l' alchimia è l' arte della corporificazione della Luce e la moderna omeopatia non a niente a che vedere con la vera alchimia. Infatti se chi è alla ricerca studia i Libri di : Filalete, Flamel , Schwaller de Lubicz e Fulcanelli ,potrà convincersi che l' alchimia ha una funzione che non si può trovare in nessuna moderna scienza e tantomeno nell'omeopatia. Certamente che le vie per fare " l'oro" sono varie , ma il problema è arrivarci con coscienza.Giusto per citare un esempio ; tutti le persone che hanno ricevuto il Battesimo di Fuoco e poi dei Doni sono coscienti di ciò che hanno ricevuto ?Cosi è l' alchimia , chi la percorre in Grazia di Dio , arriverà a ricevere il Dono di Dio ma non è detto che ne sarà cosciente. Ho detto ciò per affermare che vi sono più percorsi che donano un "quid spirituale all'uomo" e secondo me è il tempo di riunire i vari cammini in se stessi con uno sforzo personale atto a produrre quella coscienza di ciò che si ha ricevuto.
    Neter




    Torna in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1821
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 49

    MessaggioTitolo: Re: La Spagiria   Mer Giu 22, 2011 9:58 am

    Risposta di E. Nastati

    Gentile Neter, mi sono già espresso riguardo alla moderna omeopatia. Mi permetto però di insistere: l'omeopatia, come la conosciamo, è solamente il "bambino" di ciò che essa potrà essere. Questo lo dico con cognizione di causa dopo aver trovato il "nesso" tra l'alchimia e l'omeopatia e così disinquinato (in forma molto significativa) terreni, piante, acqua e aria da inquinanti fisici, chimici, biologici, elettromagnetici e radionuclidi. Quando ho iniziato questa strada mi sono più volte confrontato con medici farmacisti omeopati (anche di alto grado) e tutti mi hanno sconsigliato di praticarla assicurandomi il fallimento totale. Prima la testa dura, e poi i fatti, hanno dimostrato il contrario.
    A mio avviso vi sono sette livelli di omeopatia, si inizia con la succussione hanemaniana e si finisce con la pura meditazione sul liquido che diventa così farmaco. Mi sembra chiaro che per raggiungere quest'ultimo livello bisogna aver fatto un sufficiente lavoro di purificazione.
    Ma l'importante è continuare a cercare, senza mai dirsi "arrivati".

    Enzo
    Torna in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    neter



    Messaggi : 208
    Data d'iscrizione : 06.06.11

    MessaggioTitolo: La Sintesi   Mer Giu 22, 2011 1:21 pm

    Gentile Enzo, la ringrazio per la sua risposta. Forse non mi sono bene spiegato , non è mia intenzione sminuire il valore dell'omeopatia , anzi ringrazio Dio che esiste anche questa opportunità di guarigione in senso lato. Io mi auguro che delle persone nella propria ricerca facciano una sintesi delle tre Vie oggi cosi rappresentate : dagli apostoli della fede , dall' antroposofia e dagli autentici rosacroce .Ritengo che in questa sintesi , spagiria , omeopatia ed alchimia possano fondersi in una nuova e moderna Via per la comprensione dell' Uomo, sintesi del cosmo.

    Neter


    Torna in alto Andare in basso
    Admin
    Admin
    avatar

    Messaggi : 1821
    Data d'iscrizione : 02.03.11
    Età : 49

    MessaggioTitolo: Re: La Spagiria   Mer Giu 22, 2011 2:58 pm

    Risposta di Enzo Nastati

    le tre vie sono rappresentate dai tre resuscitati dal Cristo: fanciullo della vedova di Nain, figlia di Giairo, Lazzaro. Poi c'è la resurrezione (e non "resuscitazione" ) del Gesù, lì, a mio avviso, le vie si uniscono e si sale al Padre dei Padri.
    Quindi, l'importante, è continuare a "cercare" senza mai fermarsi.
    Cito spesso una frase dello Steiner: a noi non è dato riposare su alcun gradino".
    Ancora grazie

    Enzo
    Torna in alto Andare in basso
    http://arcadellavita.forumattivo.it
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: La Spagiria   

    Torna in alto Andare in basso
     
    La Spagiria
    Torna in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Forum di Scienza Spirituale :: COMMENTI SCIENTIFICO SPIRITUALI DI ENZO NASTATI :: COMMENTI DI ENZO NASTATI :: NUOVA AGRICOLTURA CRISTICA :: COME PRATICARE UNA AGRICOLTURA CRISTICA-
    Vai verso: